“PREMIO DI LAUREA TULLIA ROMAGNOLI CARETTONI” BANDITO DALL'UNIONE FEMMINILE NAZIONALE. IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE È IL 31 MAGGIO 2017.

Tullia Carettoni Romagnoli, classe 1918, professoressa del Liceo Tasso di Roma, è stata senatrice tra gli anni Sessanta e gli anni Ottanta e membro delle commissioni Istruzione e belle arti, Esteri, Industria e commercio, occupandosi in particolare di problemi legati all’istruzione e alla tutela del patrimonio artistico.Con rigore d’intelletto e passione sociale e politica ha rappresentato diverse generazioni nella storia del nostro paese, con una costante sensibilità verso i più deboli e gli oppressi, in particolare le donne.  

Il Premio è promosso dall’Unione Femminile Nazionale, depositaria del "Fondo Tullia Carettoni Romagnoli", con lo scopo di ricostruire il contributo riformatore, la presenza attiva ed il ruolo, spesso determinante, della Prof.ssa Sen. Tullia Romagnoli Carettoni nell’affermazione e nella difesa di diritti fondamentali per la nostra democrazia in un tempo di importanti mutamenti politici e culturali nazionali e internazionali.