PREMIO PER UNA TESI DI LAUREA

PREMIO PER UNA TESI DI LAUREA

Roma, 1 Febbraio 2016


Bando per il conferimento di un Premio di Laurea Magistrale o di Dottorato assegnato dall’Associazione Nazionale Diplomatici a r. - Costantino Nigra ad una tesi che abbia per tema:

La figura del diplomatico ed il ruolo della diplomazia nella società contemporanea e nella storia delle relazioni internazionali, con particolare riguardo alle tradizioni ed alla professionalità della diplomazia italiana.

Il Premio è dell’importo di 2.000 Euro netti.

Il Concorso è riservato agli studenti che abbiano conseguito il Diploma di Laurea Magistrale o Specialistica presso una Università italiana nel periodo compreso tra il primo dicembre 2014 e la fine di aprile 2018.


Le domande dovranno essere spedite entro il 30 aprile 2018 a:


“Associazione Nazionale Diplomatici a r. Costantino  Nigra”

c/o Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Piazzale della Farnesina, 1

00135 ROMA


 Il testo completo del bando può essere consultato sul sito:

www.assdiplar.it (Attività & Iniziative/Attività in programma)


 PREMIO DI LAUREA


“ASSOCIAZIONE NAZIONALE DIPLOMATICI a r. Costantino Nigra”

Seconda Edizione

Bando per il conferimento del Premio dell’“Associazione Nazionale Diplomatici a r. - Costantino Nigra”, seconda edizione, da assegnare ad una tesi di Laurea Magistrale o di Dottorato sulla figura del diplomatico e sul ruolo della diplomazia nella società contemporanea e nella storia delle relazioni internazionali, con particolare riguardo alle tradizioni ed alla professionalità della diplomazia italiana.


Art. 1


  • La “Associazione Nazionale Diplomatici a r. - Costantino Nigra” (di seguito chiamata: l’Associazione), nell’ambito delle finalità previste dal proprio statuto, come approvato l’11 maggio 2011, bandisce  la seconda edizione del Premio da assegnarsi ad una tesi di Laurea Magistrale o di Dottorato riguardante il ruolo della diplomazia italiana e la sua azione nella società contemporanea e nello sviluppo delle relazioni internazionali, anche alla luce delle sue tradizioni.
  • Il Premio è dell’importo di 2.000 euro netti.
  • A giudizio della Commissione giudicatrice, il Premio potrà essere suddiviso ex aequo tra più vincitori.


 Art. 2


  • Il concorso è riservato agli studenti che abbiano conseguito il Diploma di Laurea magistrale o di Dottorato presso una Università italiana nel periodo compreso tra il primo dicembre 2014 e la fine di aprile 2018.


Art. 3


  • Le domande di partecipazione al concorso vanno redatte sull’apposito modello prestampato, reperibile in allegato al presente Bando, oppure sul sito dell’Associazione. www.assdiplar.it - e-mail: assdiplar@yahoo.com
  • Le domande dovranno essere spedite per lettera raccomandata in busta chiusa tassativamente entro e non oltre il 30 aprile 2018 a:


“Associazione Nazionale Diplomatici a r.- Costantino Nigra”
c/o Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale
Piazzale della Farnesina, 1
00135 ROMA


Farà fede la data del timbro postale.


  • I concorrenti dovranno allegare alla domanda di partecipazione:
    • copia della tesi in cartaceo;
    • fotocopia di un documento di identità valido;
    • curriculum degli studi universitari compiuti;
    • dichiarazione sostitutiva in carta semplice circa il diploma di Laurea o di Dottorato conseguito ed eventuali ulteriori titoli di studio posseduti;
    • breve presentazione del/la candidato/a in carta semplice da parte del relatore o correlatore, con una sommaria indicazione circa l’opera redazionale svolta.

  • Le domande e la relativa documentazione dovranno essere contenute in un plico chiuso recante la dicitura:
  • "Partecipazione al Premio di Laurea - Seconda Edizione"

  • Nel caso di tesi elaborate e discusse congiuntamente da più laureati/e, la documentazione di accompagnamento dovrà riguardare tutti i redattori.
  • L’Associazione si riserva di valutare l’autenticità delle tesi.
  • Le tesi e la documentazione inviate non verranno restituite. 


Art. 4


  • Le tesi saranno valutate da un’apposita Commissione Giudicatrice nominata dal Presidente dell’Associazione, sentito il Consiglio Direttivo.
  • La Commissione giudicatrice terrà conto, tra gli altri elementi di giudizio, della:
    • vastità ed esaustività delle fonti consultate (bibliografiche, documentali, informali);
    • esegesi di fonti ed ambiti di studio ancora inediti;
    • qualità della redazione e sua presentazione.
  • Il giudizio della Commissione Giudicatrice è insindacabile ed inappellabile.


 Art. 5


  • L’importo del Premio di Euro 2.000 netti verrà corrisposto in un’unica soluzione. Eventuali oneri fiscali saranno a carico dei vincitori.
  • Nel caso di premio assegnato ad una tesi elaborata e discussa da più laureati/e, esso sarà suddiviso tra gli stessi.
  • Allo stesso modo, nel caso di premio assegnato ex aequo, l’importo sarà suddiviso tra i vincitori.
  • Il premio è compatibile con altri premi, borse di studio e riconoscimenti attribuiti da altre Istituzioni alla/e  tesi premiata/e.
  • Non è prevista la pubblicazione a cura dell’Associazione della/e tesi premiata/e, salvo diverse intese tra la stessa Associazione e l’autore/i.


Art. 6


  • I dati forniti dai candidati al premio saranno utilizzati al solo fine della selezione.
  • Le informazioni fornite e/o i supporti elettronici potranno essere comunicati a terzi solo dietro autorizzazione dell’autore/i.
  • Il trattamento dei dati relativi al presente Bando sarà gestito dall’Associazione ai sensi della vigente normativa italiana sulla tutela della privacy.



Roma, 1 Febbraio 2016



 Il Presidente


Ambasciatore Giusandrea Mochi Onory