RIUNIONE DELLE COMMISSIONI NAZIONALI PER L'UNESCO - SHANGAI, 13-15 GIUGNO 2016

I giovani e la prevenzione della violenza estremista, la protezione del patrimonio dalle minacce derivanti da conflitti armati e disastri naturali e l’agenda 2030 delle Nazioni Unite sullo sviluppo sostenibile sono stati al centro della discussione degli oltre 150 partecipanti in rappresentanza di 130 paesi, invitati alla riunione delle Commissioni Nazionali dell’Unesco tenutasi a Shanghai la settimana scorsa.


Le tematiche individuate nel meeting di Shanghai riflettono alcune delle priorità del nostro paese convinto dell’importanza della cultura e dell’educazione per contrastare estremismo e intolleranza, impegnato con determinazione in sede UNESCO nella tutela del patrimonio anche tramite la creazione di “caschi blu della cultura” , sensibile all’agenda dello sviluppo sostenibile sia al suo interno che nella cooperazione internazionale.



Sito d’interesse:

http://www.unesco.org/new/fr/member-states/single-view/news/national_commissions_of_the_world_to_benefit_from_the_elan/#.V2uWKriLS00