LICEO SCIENTIFICO BENEDETTO CROCE

Il 15 maggio u.s ,presso il Liceo Scientifico di Roma B.Croce, scuola associata alla Rete delle Scuole UNESCO,ha avuto luogo l’evento”Il Croce per l’intercultura”.


Gli studenti di varie classi dell’Istituto, coordinati dalla Preside prof.ssa Emilia D’Aponte   e dalla referente del progetto UNESCO prof.ssa M.Pia Onofri  , hanno incontrato  rappresentanti dell’UNICIFEF dalla Commissione Nazionale dell’UNESCO e , dopo la proiezione di un video dedicato al problema dei bambini soldato, da loro stessi realizzato, hanno animato un interessante dibattito sui temi della diversità culturale, dei diritti umani, dei diritti dei bambini.


L’evento  che conclude l’impegno del   liceo Croce  nell’ambito del progetto UNESCO/ASP.net . per l’anno scolastico 2014/15 conferma la grande sensibilità dell’istituzione scolastica romana e dei suoi rappresentanti alla diffusione delle tematiche sociali nazionali ed internazionali evidenziate dalle linee di azione dell’UNESCO ,e traduce in azione concreta le politiche dell’Imparare a conoscere , imparare a fare, imparare ad essere, imparare  a vivere insieme, imperativo dell’azione educativa del 21 secolo.


All’’incontro che ha registrato una significativa partecipazione emotiva degli studenti, ha fornito un coinvolgente ed interessante contributo artistico il ballerino, coreografo ivoriano Nick Y .