CRONOLOGIA RAGIONATA CNIU

 

2011

14 -  16 febbraio, Milano - La CNIU e  lo IULM hanno congiuntamente organizzato la Riunione regionale (Europa e Nord America) sull’insegnamento della filosofia a cui hanno partecipato oltre duecento personalità, tra cui alti rappresentanti dei Ministri dell’Educazione, delle Commissioni Nazionali UNESCO, docenti universitari e di scuole primarie e secondarie, rappresentanti di Associazioni per gli Studi Filosofici.

 


21 febbraio, Roma - In occasione della Giornata Internazionale della Lingua Madre la CNIU ha organizzato, nella sede del Museo dell’Emigrazione di Roma, il convegno Lingua madre e immigrazione, con l’intento di analizzare  il rapporto tra la lingua madre degli immigrati in Italia e l’italiano, lingua “adottiva”. Al convegno sono intervenuti i Professori Tullio Gregory, Giuseppe Antonelli e Paolo Proietti, insieme ad Amara Lakhous, Igiaba Scego e Claudiléia Lemes Dias, tre scrittori di origine straniera che scrivono in italiano.

23 marzo,  Roma - In occasione della Giornata Mondiale della Poesia, la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, ha patrocinato ed è intervenuta al grande evento Italia mia promosso, presso l’Auditorium Parco della Musica, da Cosimo Cinieri che si è esibito in concerto spettacolo. Musica e poesia si sono unite nello sfondo delle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia.

23 aprile, Roma - La Commissione Nazionale Italiana per L’UNESCO, in  stretta collaborazione  con il Centro per il Libro del Ministero dei Beni Culturali, ha celebrato la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore attraverso l’organizzazione di numerose manifestazioni tenutesi in diverse librerie alla quali hanno partecipato numerosi studenti di ogni ordine e grado degli istituti scolastici aderenti alla rete delle Scuole associate all’UNESCO.

6 - 8 giugno, Monza -  Il Presidente della CNIU ha partecipato al “Forum Mondiale UNESCO sulla cultura e le industrie culturali” organizzato dalla Regione Lombardia - Assessorato alla Cultura  nel complesso della Villa Reale. Il tema scelto per questa edizione è stato: “Il libro domani: il futuro della scrittura”.

9 - 10 giugno, Napoli - Il Segretario Generale ha partecipato alla IX edizione del Forum Internazionale “Le Vie dei Mercanti: “Safeguard of Architectural, visual, Environmental Heritage organizzata dalla Facoltà di Architettura Luigi Vanvitelli della Seconda Università degli Studi Federico II tenendo una relazione sulla salvaguardia dei siti UNESCO in Italia.


3 luglio, Roma -  Nella prestigiosa cornice dell’Anfiteatro del Colosseo il noto cantante Biagio Antonacci, a titolo gratuito, è stato protagonista di un evento musicale a scopo benefico organizzato dalla CNIU in collaborazione con il MIBAC e la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma. L’obiettivo è stato quello di contribuire alla valorizzazione dei beni culturali, sensibilizzando i giovani e finanziando borse di studio per giovani archeologhe ed archeologi provenienti da Paesi in stato di guerra.


3 - 7 novembre, Roma - In occasione della Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile dal tema A come Acqua, Coordinata dalla Commissione Nazionale Italiana per L’UNESCO, sono state organizzate circa 800 manifestazioni, progetti ed iniziative  su tutto il territorio nazionale.

9 novembre, Roma - Presso la Sala Polifunzionale della Galleria Colonna della Presidenza del Consiglio a Roma il Prof. Mario Abis della Società Analisi e Strategie MAKNO ed il Presidente della CNIU hanno presentato il rapporto Il valore del brand Unesco in Italia, indagine volta a rilevare la propria immagine percepita presso l’opinione pubblica e gli opinion makers.

 

 

2012

21 febbraio, Roma - In occasione della Giornata Internazionale della Lingua Madre, la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO ha organizzato insieme all'Ambasciata del Bangladesh un evento celebrativo nel Parco Rabin, presso il Monumento Internazionale alla Lingua Madre.
Il Segretario Generale della Commissione Nazionale Italiana ha rivolto un discorso ai presenti.
Allo scopo di sensibilizzare i giovani sui temi della lingua madre e della salvaguardia delle lingue minoritarie, la Commissione ha voluto coinvolgere varie scolaresche della rete delle Scuole associate all’UNESCO.

21 marzo, L’Aquila - La Commissione Nazionale Italiana per L’UNESCO, per celebrare la Giornata Mondiale della Poesia, ha accolto l’appello del Consiglio Comunale della Città a svolgere la manifestazione all’Aquila, a quasi tre anni dal terribile terremoto che la ha colpita nel 2009. Assieme all’Associazione “Itinerari Armonici”, è stato organizzato l’evento “La Poesia Manifesta”, con la presenza e la partecipazione di Poeti e con momenti di lettura.

23 aprile, Roma  - La Commissione Nazionale Italiana per L’UNESCO ha celebrato la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore in  stretta collaborazione  con il Centro per il Libro del Ministero dei Beni Culturali coordinando una serie di eventi volti alla promozione della lettura a cui hanno partecipato: regioni, province, comuni, istituzioni, enti locali, scuole, biblioteche, associazioni culturali, case editrici e librerie.

30 aprile,  Roma –  La Commissione Nazionale Italiana, presso l’Auditorium Parco della Musica, ha celebrato la I^ edizione della Giornata internazionale del Jazz, lanciata dall’Ambasciatore di buona volontà dell’UNESCO, Herbie Hancock, con un grande evento tenutosi il 27 aprile all’UNESCO in Parigi insieme al Direttore Generale Irina Bokova.
Il concerto, eseguito dagli artisti di fama internazionale: Danilo Rea al pianoforte, Enzo Pietropaoli al contrabbasso e Jeff Ballard alla batteria. si è tenuto nella Sala Petrassi (circa 700 posti) dell’Auditorium – Parco della Musica di Roma.

11 maggio, Roma –  In occasione dell’evento il “Maggio dei Libri” tenutosi presso la biblioteca Angelica, gli studenti di alcune scuole associate dell’UNESCO hanno assistito ad una divertente ed inconsueta animazione teatrale di Pinocchio; al termine della kermesse sono stati invitati a leggere e “reinterpretare la favola di Pinocchio” ed hanno proposto originali ed inedite rielaborazioni del capolavoro collodiano.

Dal 31 maggio al 2 giugno, la Commissione ha partecipato attivamente al X International Forum of  Studies “Le Vie dei Mercanti” organizzato ad Aversa e Capri dalla Facoltà di Architettura Vanvitelli della Seconda Università di Napoli Caserta.
Il Forum, giunto alla sua decima edizione, dedica particolare attenzione alla salvaguardia del patrimonio culturale, architettonico, archeologico, paesaggistico e ambientale.

 19 - 25 novembre, Roma - Si è svolta la settima edizione della Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile, coordinata e promossa dalla CNIU sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, dedicata al tema “Madre Terra: Alimentazione, Agricoltura ed Ecosistema”. Ad essa hanno aderito, con oltre 700 iniziative in tutta Italia, scuole, università, centri di ricerca, ONG, istituzioni, associazioni, parchi, imprese ed agenzie ambientali presenti su tutto il territorio nazionale, realizzando progetti e attività, gratuite e aperte a tutti, incentrati sulla valorizzazione delle nostre tradizioni agricole e alimentari e sulla tutela del nostro pianeta.

21 novembre, Roma –  In concomitanza con la Settimana dedicata all’Educazione allo Sviluppo Sostenibile, si sono svolte anche le celebrazioni dedicate alla Giornata Mondiale della Filosofia proclamata dall’UNESCO. La CNIU ha voluto ricordarla nel contesto dell’evento della Settimana DESS dedicato ai temi della “Madre Terra, Alimentazione, Agricoltura ed Ecosistema”.
Nel suddetto convegno, all’interno della sessione sui temi dello sviluppo umano e della cultura, al tema centrale delle tradizioni agricole del Mediterraneo è stata collegata l’invenzione  della “pompa per l’estrazione dell’acqua”, scoperta rivoluzionaria per l’agricoltura dell’antichità, avvenuta nel II secolo a.C. ad opera del grande Filosofo e Scienziato Archimede di Siracusa, di cui nel 2012 ricade anche l’anniversario della morte, avvenuta nel 212 a.C.
La pompa per estrarre l’acqua dal sottosuolo, che inizialmente venne usata in Egitto - dove fu possibile irrigare anche quei terreni dove non arrivavano spontaneamente le esondazioni del Nilo - si diffuse rapidamente in tutti i paesi del Mediterraneo e nel resto dell’Impero Romano; grazie ad essa, quasi 2000 anni fa, fu possibile coltivare su larga scala molti prodotti ancora oggi presenti sulla nostra tavola e dai quali è nata la Dieta Mediterranea.

12 dicembre, Roma –  Presso la Rappresentanza dell’Unione Europea in Italia alla presenza di rappresentanti delle Istituzioni, delle Associazioni Ambientaliste e della Comunità Scientifica, si sono svolte le premiazioni della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), organizzata sotto l’egida della Commissione Nazionale Italiana Unesco, dal Ministero dell’ambiente, della tutela del territorio e del mare ed altre importanti istituzioni. Le attività realizzate nell’ambito dell’iniziativa sono state 10.793 in tutta Europa e quelle del nostro Paese 5.261 superando ogni record europeo.
 

2013

21 febbraio, Roma –  In occasione dalla Giornata Internazionale della Lingua Madre, la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO ha collaborato alla celebrazione organizzata dall’Ambasciata del Bangladesh nel Parco Rabin in Via Panama a Roma, presso il monumento Internazionale alla Lingua madre alla quale hanno partecipato numerose scuole della rete delle Scuole Associate dell’UNESCO.

 

1 marzo, Roma  –  La CNIU ha coordinato la prima riunione delle cattedre UNESCO italiane con lo scopo di diffondere e promuovere le attività delle stesse e di favorire la nascita di centri di eccellenza in grado di realizzare programmi d’insegnamento e di ricerca avanzati in discipline connesse alle politiche di sviluppo.

 


23 aprile, Roma  –  In occasione della Giornata Internazionale del libro d’autore, la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, in collaborazione con la direzione Generale degli archivi e con il Centro del Libro ha organizzato, presso la sede di quest’ultimo, un evento che ha coinvolto alcune Scuole della rete delle Scuole Associate dell’UNESCO.


30 aprile,  Roma –  La Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, in collaborazione con l’UNICEF ha organizzato, presso il teatro Argentina di Roma, un concerto gratuito per celebrare la Giornata internazionale del Jazz. L’evento, che ha visto la partecipazione di musicisti del calibro di Enrico Rava e Rita Marcotulli, ha voluto sottolineare l’importanza del jazz come strumento di dialogo interculturale e uguaglianza tra popoli.


 15 - 16 giugno, Aversa e Capri. La Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO ha partecipato al XI  International Forum of  Studies  - “Le vie dei Mercanti”, a cura della facoltà di Architettura di Napoli e Caserta, dedicato alla salvaguardia del patrimonio culturale, architettonico, paesaggistico e ambientale del nostro Paese.


28 ottobre, Roma - La Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, ha contribuito all’organizzazione di un incontro presso il Vittoriano di Roma al quale sono intervenuti i rappresentanti di diverse istituzioni legate al tema degli Archivi e della conservazione documentaria tra cui l’Istituto Luce iscritto nella lista “Memorie del mondo” dell’UNESCO.


18 - 24 novembre, Roma - Si è svolta la settima edizione della Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile, coordinata e promossa dalla CNIU sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica dedicata al tema: ”I paesaggi della bellezza dalla valorizzazione alla creatività”. La settimana s’inquadra nel DESS – decennio di educazione allo Sviluppo sostenibile 2004 – 2014 - campagna mondiale proclamata dall’ONU e coordinata dall’UNESCO.
 

2014

21 febbraio, Roma –  In occasione dalla Giornata Internazionale della Lingua Madre, la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO ha collaborato alla celebrazione organizzata dall’Ambasciata del Bangladesh nel Parco Rabin. presso il monumento Internazionale alla Lingua madre. Allo scopo di sensibilizzare i giovani sui temi della lingua madre e della salvaguardia delle lingue minoritarie, la Commissione ha voluto coinvolgere alcune scuole della Capitale facenti parte della rete delle Scuole Associate dell’UNESCO.

 


21 marzo, Roma –  Per celebrare la Giornata Europea della Poesia, la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, ha organizzato presso il Museo dell’alto medioevo, una manifestazione dedicata al poeta irlandese Seamus Heaney, premio Nobel 1995. L’evento è stato ideato e curato dalla professoressa Maria Anita Stefanelli del dipartimento di lingue e letterature e culture straniere dell’Università di Roma Tre.


27 marzo, Roma –  In occasione della Giornata Internazionale del Teatro, la CNIU ha organizzato un evento culturale presso il Museo dell’alto medioevo. La manifestazione  è stata ideata e curata dalla professoressa Maria Anita Stefanelli del dipartimento di lingue e letterature e culture straniere dell’Università di Roma Tre ed è inserita in un Convegno di studi a cura della medesima docente sul tema: “Violenza di genere in contesti teatrali contemporanei nazionali e transnazionali”. Tema che rientra negli ideali che l’UNESCO deve diffondere nella società civile.


30 aprile, Torino – La Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, ha celebrato la Giornata internazionale del Jazz con gli eventi del Torino Jazz Festival. Il successo dell’evento si è manifestato sia nell’altissima affluenza di pubblico, sia nel grande rilievo che la stampa ha riservato alle manifestazione.


 12 - 14 giugno, Aversa e Capri. La Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO ha partecipato al XI  International Forum of  Studies  - “Le vie dei Mercanti”, a cura della facoltà di Architettura di Napoli e Caserta, intitolato: “Heritage, Conservation, Management, from the world to Pompei”.


21novembre, Roma – Dedicato alla Giornata Internazionale della Filosofia, la  Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO ha promosso due eventi: “Le olimpiadi della Filosofia” concorso a livello nazionale organizzato dal MIUR in tutti i licei d’Italia e “La Filosofia libera tutti” incontro organizzato in diverse città italiane dall’associazione Nuova Acropoli di Roma con l’intento di avvicinare i giovani alla Filosofia.


21 maggio, Roma –  Presso il palazzo della Provincia, la CNIU ha partecipato alla premiazione dei progetti presentati nell’ambito della Settimana per la riduzione dei rifiuti, indetta dal Ministero dell’Ambiente della tutela del Territorio e del Mare. La Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO fa parte del Comitato Promotore dell’iniziativa e si occupa della valutazione dei progetti realizzati dalle scuole presenti su tutto il territorio nazionale.


19 novembre, Roma –  In occasione della Giornata Mondiale della Tolleranza, la CNIU ha organizzato in collaborazione con il Convitto Nazionale Vittorio Emanuele II un incontro di cinque scuole italiane della rete associata UNESCO con il giornalista Roberto Olla al fine di sensibilizzare gli studenti sui problemi dell’immigrazione e del dialogo interculturale.


24 - 30 novembre,  Roma. Si è svolta l’ultima edizione della Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile, coordinata e promossa dalla CNIU sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica dedicata al tema: ”Per una buona educ….azione”. Ad essa hanno aderito, con oltre 700 iniziative su tutto il territorio nazionale, università, scuole, centri di ricerca, ONG, istituzioni, enti, parchi, associazioni ecc. realizzando progetti e attività di sviluppo sostenibile. La settimana s’inquadra nel DESS - decennio di educazione allo Sviluppo sostenibile 2004 – 2014- campagna mondiale proclamata dall’ONU e coordinata dall’UNESCO. Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, In occasione della chiusura del Decennio ONU per l’Educazione allo Sviluppo Sostenibile, ha conferito al presidente della CNIU la medaglia presidenziale quale suo premio di rappresentanza e massimo riconoscimento.
 

2015

19 marzo, Roma - La Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO ha organizzato il Convegno ” Neal Hall, medico poeta, contro la discriminazione razziale, tenutosi presso il Museo dell’Alto medioevo di Roma;

 


27 - 29 marzo, Bolsena - La Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, in collaborazione con il Comune di Bolsena, ha partecipato all’incontro: ” Sulla rete del merletto italiano”.


21 maggio,Venezia - La Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO ha contribuito  alla realizzazione di un’importante giornata di studi sulla valorizzazione dell’antica arte del merletto, partendo dall’eccellenza italiana, per arrivare alle diverse culture con l’obiettivo di creare, tramite il confronto interculturale, le condizioni per interagire reciprocamente in una dinamica di scambio. Alla manifestazioni erano presenti anche rappresentanti della Slovenia, Cipro e Giappone.


21 maggio, Roma - Presso la Loggia del Primaticcio di Palazzo Firenze sede della CNIU, la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, in occasione del decimo anniversario della Convenzione UNESCO sulla Protezione e Promozione della Diversità delle espressioni Culturali, ha organizzato la rappresentazione del corto teatrale intitolato “La notte nera” opera della scrittrice Claudia Bellocchi ed interpretato dall’attrice non vedente Luisa Stagni.


9 - 10 novembre, Palermo - La Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO ha partecipato alla manifestazione sul Dialogo Mediterraneo organizzata dal MIBACT